Home » Press

Press

RAI TG 2 "Eat Parade" servizio del 09/12/2011

RAI TG 2 "Eat Parade" servizio del 09/12/2011 - Pino Nacci "L'Arte in Cucina"

  

La rubrica del Tg2 per chi vuol bere bene e mangiar sano,

inoltre ottimi consigli per i nostri telespettatori sui migliori

locali e ristoranti.

 

A cura di: Marcello Masi

 

Coordinamento: Bruno Gambacorta

 

Servizio flash sull'inaugurazione della nostra Scuola di Cucina Italiana Bruxelles.

 

Clicca sul logo RAI e guarda il servizio del 09/12/2011

 

 

Lo Chef Fabio Campoli di RAI 1 all'inaugurazione della S.C.I.B. a Bruxelles

Lo Chef Fabio Campoli di RAI 1 all'inaugurazione della S.C.I.B. a Bruxelles - Pino Nacci "L'Arte in Cucina"
 

UNA SEDE INTERNAZIONALE PER IL CIRCOLO DEI BUONGUSTAI.

  

In questa giornata di cultura gastronomica, un grande riconoscimento è andato al Circolo dei Buongustai, di cui Fabio Campoli è Presidente.

Il Circolo è stato nominato partner della SCIB e avrà all'interno della sede ufficiale della scuola belga, situata in un bellissimo Palazzo nel Centro di Bruxelles, la sua sede internazionale riconosciuta. 

Un successo per l'Associazione dello chef Campoli che da alcuni anni lavora con passione e impegno in Italia e all'estero per la diffusione della cultura della cucina italiana e della sana alimentazione.

Sarà questa una vera occasione per lavorare su nuovi e interessanti progetti di respiro internazionale.

I.F.S.E. La Scuola di alta cucina italiana

I.F.S.E. La Scuola di alta cucina italiana - Pino Nacci "L'Arte in Cucina"

  

Non poteva mancare alla nuova scuola di cucina Italiana a  Bruxelles l’affiliazione in Italia ad uno dei più autorevoli Istituti e Associazione di Alta cucina Italiana, è stato infatti siglato l’accordo di recente ad istituire presso la sede della scuola di Bruxelles anche un ufficio di rappresentanza e luogo di incontro per scambi didattici e culturali con la Scuola di Alta Cucina I.F.S.E. Italian Food Style Education,(www.ifse-world.com ) già presente in 12 Paesi nel Mondo, di recente insignita  anche del Premio Award Miglior progetto da ITALIA A TAVOLA, importante testata giornalistica Italiana. IFSE è UN ASSOCIAZIONE CHE PROMUOVE L’AGROALIMENTARE Italiano nel Mondo, attraverso la formazione presso la propria sede al Castello di Piobesi Torinese e attraverso l’organizzazione di eventi già realizzati in oltre 7 Paesi,  da oggi presente anche in Terra Belga per contribuire e appoggiare con tutto il suo impegno e know out il progetto neonato dello Chef Pino Nacci.

Raffaele Trovato Direttore Generale e ideatore del progetto IFSE ha dichiarato …. Lodevole l’impegno e la dedizione che ha dedicato Pino in questo progetto, ho seguito con molta attenzione, a volte ci siamo confrontati e i consigli Pino li ha sempre accettati e a volte discussi, come giusto che sia, ma tutto  questo CERTIFICA che il buon Pino è assolutamente dotato della giusta UMILTA’ , primo requisito di un cuoco serio, primo requisito da insegnare ai giovani, lui saprà insegnarlo perché lo è  !! Mi piace chiamarlo solo per nome, un uomo, un amico che ha creduto da sempre nell’importanza della cucina Italiana divulgandola , fuori dalla sua Patria prima attraverso il suo lavoro di chef per i suoi ristoranti e ora , certamente, con lo stesso impegno per i giovani che si vorranno avvicinare alla professione del cuoco Italian Style !  IFSE sarà protagonista nelle occasioni che verranno e metterà tutto l’impegno nell’appoggiare ogni iniziativa che la Scuola di cucina Italiana in Bruxelles  vorrà fare per il bene della divulgazione dell’agroalimentare Italiano ! Pino, difendiamo insieme i valori che ci contraddistinguono da ogni altro Paese, la nostra amata Cucina Italiana , la nostra VERA CUCINA SECONDO LE REGOLE DELLA DIETA MEDITERRANEA….
AUGURI PINO a te quanto a tua moglie, se ci sei riuscito lo devi a lei , dietro ogni uomo importante c’è sempre uno donna meravigliosa !! A me è successo !
Raffaele Trovato

.

. - Pino Nacci "L'Arte in Cucina"

.

. - Pino Nacci "L'Arte in Cucina"

.

. - Pino Nacci "L'Arte in Cucina"

Giovedì 24 novembre è stata inaugurata a Bruxelles la prima scuola di cucina italiana all'estero,  ‘Scuola di Cucina Italiana a Bruxelles’ (SCIB).

Un ambizioso progetto, ideato dallo chef e maestro di cucina Pino Nacci, considerato tra i maggiori esponenti della cucina italiana nel Benelux.

Tra gli ospiti presenti all'inaugurazione anche lo chef Fabio Campoli, voluto come authority di questo progetto così importante per la diffusione della cultura della cucina italiana all'estero.

Alla cerimonia presenti anche importanti personalità come l’Ambasciatore d’Italia S.E. Roberto Bettarini, l’Ambasciatore presso il Parlamento Europeo S.E. Ferdinando Nelli Feroci l'Ambasciatore presso l’Alleanza Atlantica S.E. Riccardo Sessa, il Portavoce della Casa Reale, il Primo Ministro ad interim Yves Leterme, Minister-President Regione Vallonia Elio Di Rupo, il Sindaco di Bruxelles Freddy Thielemans,  il Vice Presidente Vicario del Parlamento Europeo On. Gianni Pittella, Capo Gabinetto Presidenza Consiglio Europeo dott. Michel Praet.

A questi presenti anche numerosi giornalisti di settore oltre che associazioni e scuole enogastronomiche, tra cui l'IFSE, scuola riconosciuta in 12 paesi esteri e gemellata alla SCIB.

Un progetto di grande importanza, che si pone l'obiettivo di essere un punto di aggregazione, d’informazione e di formazione in difesa dell’ospitalità e della cultura agroalimentare italiana e soprattutto del suo “modus vivendi”.

Le lezioni saranno impartite in italiano e francese.

A dirigere lo staff sarà lo chef Pino Nacci, coadiuvato da autorevoli colleghi italiani, tutti professionisti abilitati all'insegnamento.

Tanti i corsi da seguire sia sul piano pratico che teorico: scienze dell’alimentazione, filosofia della cucina, cucina di base, alta cucina e tutte le specializzazioni previste ai fornelli.

In questa giornata di cultura gastronomica, un grande riconoscimento è andato al Circolo dei Buongustai, di cui Fabio Campoli è Presidente.

Il Circolo è stato nominato partner della SCIB e avrà all'interno della sede ufficiale della scuola belga, situata in un bellissimo Palazzo nel Centro di Bruxelles, la sua sede internazionale riconosciuta.

Un successo per l'Associazione dello chef Campoli che da alcuni anni lavora con passione e impegno in Italia e all'estero per la diffusione della cultura della cucina italiana e della sana alimentazione.

Sarà questa una vera occasione per lavorare su nuovi e interessanti progetti di respiro internazionale.

 

.

. - Pino Nacci "L'Arte in Cucina"